365 Architetti

TWO FACES OF JANUS Posted In: Senza categoria

lecture 365Architetti

“Se il paesaggio è il ritratto delle convinzioni umane impresso nel territorio, allora le strade, le linee elettriche, le ferrovie, le dighe ed i porti saranno paesaggio tanto quanto lo sono i campi agricoli, i castelli, le città, i villaggi o le foreste.” – João Nunes

Beyond Un-ancknowledged lines | Landscape and infrastructure urban regeneration. course and workshop – master degree final workshop | ARCHITECTURBAN DESIGN
THE TWO FACE OF JANUS. INFRASTRUCTURE AS LANDSCAPE | A CASE STUDY: PADOVA – Silvia Noventa | 365 Architetti

22 maggio 2013 – ore 9.00/11.00. Dipartimento di Ingegneria Edile – Architettura. Università degli Studi di Padova, via Marzolo 9 – Padova

introductory remarks:

luigi stendardo | stefanos antoniadis

discussion and conclusions:

luigi siviero | enrico lain

scientific board:

luigi stendardo | luigi siviero | stefanos antoniadis

Ciclo di conferenze organizzate in occasione del corso di Progettazione Architettonica e Urbana e Laboratorio del V Anno all’interno del Corso a ciclo unico di Ingegneria Edile Architettura 2013

I seminario: “A pic for your thoughts” – Peppe Maisto (architetto e fotografo di Napoli) e Valerio Palmieri (architetto e pittore di Roma). Come “saper vedere” e interpretare i territori di margine, senza accezioni critiche e di denuncia sociale, ma intravvedendo le potenzialità.

II seminario: “Up-cycling architect-ur-ban stuff” – Sara Marini (ricercatrice IUAV). Il nuovo metabolismo urbano da ricercare attraverso il riciclo di piccoli e grandi spazi o manufatti architettonici.

III seminario: “The two faces of Janus” – Silvia Noventa (architetto di Padova).  Il duplice aspetto dell’infrastruttura come tracciato di servizio ma e come paesaggio, con uno sguardo particolare a soluzioni previste (arco di Giano) e ipotesi di progetto (laboratorio Gi.Ar.P. 2012) per la città di Padova.

IV seminario: Roberta Amirante (professoressa Università di Napoli Federico II).

V seminario: Along the road” – Alberto Ferlenga (professore IUAV) e Raffaele Mauro (professore UniTN). L’infrastruttura come tracciato e come manufatto. La strada ed il contesto.

VI seminario: Le enclavi agricole ai margini della città consolidata. La ricerca della mixité funzionale e compositiva.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Google+0