365 Architetti

NODO INTERMODALE STANGA

AREA STANGA | Laboratorio Gi.Ar.P. 2012. I LUOGHI DELLE EMOZIONI - PADOVA: PROGETTI PER SEI AREE

Velocizzare il traffico in una zona altamente congestionata, favorire il passaggio del tram senza interferenze e agevolare il flusso di pedoni e biciclette da una parte all’altra della Stanga. La proposta si spinge oltre: vuole rafforzare l’identità di un’area caratterizzata da un tessuto tra i più variegati, che costituisce un chiaro riferimento geografico e iconico per una larga parte della città.

Occorre realizzare un nuovo nodo intermodale per auto, tram, bici e pedoni che attraverso i percorsi esistenti raggiungono il centro città e la vicina zona universitaria. Gli strumenti sono la costituzione di un fronte urbano verde, per migliorare qualità ambientale e percezione del paesaggio urbano, e la realizzazione di una fermata del tram ipogea ma generosamente illuminata dall’alto attraverso un foro: il centro di una nuova rotonda. L’intervento da vita ad un luogo marcato da elementi che come fari, oltre a ospitare servizi quali punti informativi, bar, etc, caratterizzano fortemente entrambi i livelli.

Progetto redatto in occasione del Laboratorio Gi.Ar.P. 2012 – I luoghi delle emozioni: progetti per sei aree con il patrocinio del Comune di Padova ed in collaborazione con il gruppo giovani imprenditori edili dell’Ance Padova, Ascom e Camera di Commercio di Padova.

Vedi anche: Oltre la Smart City

Esposto:

13 aprile/20 maggio 2012. Centro Culturale San Gaetano, Padova

13/20 aprile 2013. Giardino di Cristallo – Parco d’Europa, Padova

Video a cura di Valeria Fabris – sezione Stanga https://www.youtube.com/watch?v=2cWU1HBIoCM

Presentato:

22 maggio 2013 – ore 9.00/11.00. Dipartimento di Ingegneria Edile – Architettura. Università degli Studi di Padova, via Marzolo 9 – Padova

BEYOND UN-ANCKNOWLEDGED LINES | Landscape and infrastructure urban regeneration. COURSE AND WORKSHOP – MASTER DEGREE FINAL WORKSHOP | ARCHITECTURBAN DESIGN

THE TWO FACE OF JANUS. INFRASTRUCTURE AS LANDSCAPE | A CASE STUDY: PADOVA – Silvia Noventa | 365 Architetti

III Seminario del ciclo di conferenze organizzate in occasione del corso di progettazione architettonica e urbana e laboratorio del V anno all’interno del corso a ciclo unico di Ingegneria Edile Architettura 2013. introductory remarks: luigi stendardo | stefanos antoniadis; discussion and conclusions: luigi siviero | enrico lain; scientific board: luigi stendardo | luigi siviero | stefanos antoniadis

Il duplice aspetto dell’infrastruttura come tracciato di servizio ma e come paesaggio, con uno sguardo particolare a soluzioni previste (arco di Giano) e ipotesi di progetto (laboratorio Gi.Ar.P. 2012) per la città di Padova.

Pubblicato:

I luoghi delle emozioni. Padova: progetti per sei aree
A cura di Alex Braggion, Enrico Lain e Silvia Noventa
Overview, Padova, 2012
Collana: Progetti nel territorio/2
ISBN 978-88-904960-8-0

http://www.overvieweditore.com/catalogo/progettinelterritorio/luoghiemozioni/luoghiemozioni.html

Territorio per azioni
a cura di Steve Bisson
antologia dei progetti presentati 2012

www.territorioxazioni.it

 

Portfolio Details

CLIENT : in collaborazione con amministrazione pubblica di Padova

DATE : 2012